Nicola Roserba

Nasce a Roma in piena rivolta studentesca e viene presto inchiodato a studiare dai genitori, convinti che fosse l’unica cosa che forse avrebbe fruttato qualcosa, vista la prestanza fisica e i fondi di bottiglia.
DoPo una laurea e qualche anno di golgota aziendali, pensa bene di cercar rogna scribacchiando cose di dubbia fattura.

Per motivi tutti da capire, qualche anno fa inizia a scrivere senza che nessuno glielo avesse chiesto e, dopo una prima pubblicazione, inizia a partecipare a concorsi a raffica conseguendo anche risultati decorosi. Nel corso del periodo 2008-2009 pubblica una ventina di racconti, e viene contattato da Il Mondo Digitale per la pubblicazione di un’antologia personale: “Schegge di futuro” che colleziona critiche lusinghiere.

Il tomo esce a marzo e da allora prosegue la collaborazione con Il Mondo Digitale Editore anche in veste di curatore di una collana dedicata a nuove firme italiane, la cui nuova uscita l’avete tra le mani.