James Hamilton-Paterson - Cucinare con il Fernet Branca

«…Grazie a Dio vado da solo. Certe volte, quando ci sono altri, capita di imbattersi in uno sgradevole spirito di competizione contributiva dove ognuno si sente obbligato a spendere molto più di quanto avrebbe voluto. Si tratta di una sindrome storicamente accertata, lo sanno tutti. Andando a Betlemme un Re Magio da solo si sarebbe probabilmente presentato con una scatola di After Eight, mentre tre Re Magi in viaggio insieme hanno finito per ritrovarsi carichi di oro incenso e mirra a meditare avviliti sui loro conti in rosso».
Questo libro è un racconto brillante veloce da leggere e simpatico nei colpi di scena. In grado anche di darci un’idea di come possono vederci gli stranieri, nei nostri difetti e visioni.
Il tutto inframmezzato da improbabili e improponibili ricette culinarie.
Leggetelo se volete un qualcosa in grado di allietarvi una serata e farvi qualche risata e sorriso.
(Luciana Facchinetti)