"La luna" di Sergio Moretti

di sergio Moretti

La luna

Improvviso il momento, il tormento,
e si vuole di nuovo la luna
implorata in tante gioie mancate.

Pianeti distrutti e macerie infondate
risultato di amori, di lotte interiori,
fiori, apatie e neuroni impazziti.

Autunno di cuore incurante
la mente proibita s'accende.
Selene donata sogno di vita...