scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Valeria Zangrandi - Nel vento e nella polvere

Un romanzo che si legge d'un fiato perchè scorrevole e piacevole ma che si saggia pagina per pagina, gustando ogni parola esattamente come si beve d'un fiato un buon vino centellinandolo al contempo.
Tra la poesia del dolore di un'attesa della protagonista e i ricordi anticipati di un uomo stanco di andare avanti che torna sui suoi passi camminando a ritroso, il romanzo ci vuole raccontare, far riflettere, immergere in un'ambientazione per poi ritrasportarci in un'altra del tutto differente.
L'abilità dell'autrice sta proprio in questa capacità di tratteggiare e approfondire mano a mano due personaggi differenti, che tendono l'uno all'altra, inconsapevole il primo e in attesa la seconda, riuscendo a far riflettere il lettore su molti aspetti della vita o, forse, a tradurre in metafore ogni singolo pezzo di storia dei vari personaggi.
Tanti racconti, un unico romanzo, un'unica penna.

Poichè il libro è edito dalla casa editrice "I sognatori" si può ordinare solo al sito: http://www.casadeisognatori.com/2home_page.htm
di Nadia

Per un assaggio clicca sul seguente link: http://scrignoletterario.it/node/1019

Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com