scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Progetto "Nasce da un libro"

Scrigno sbarca a Ronciglione, nel Lazio. Ad Aprile una serie di eventi vedranno come protagonisti alcuni autori che hanno scritto su Scrigno e in particolare Leila Mascano, Frank Spada e Carla Casazza. Siamo tutti invitati, fondatori e visitatori, a partecipare ma soprattutto a conoscere di persona coloro che già conosciamo attraverso la loro penna.

Di seguito la locandina che presto sarà aggiornata con gli orari.

Ringrazio Maurizio Verduchi per l'invito e la stima. Sostengo lui e i suoi collaboratori nel continuare con questo tipo di eventi culturali che aprono nuove conoscenze e portano "allo scoperto" nuovi bravi autori.

Nasce da un libro (anzi da 5 libri, ma due mi sono cari)

Rallegramenti vivissimi alle nostre care amiche, le scrittrici Lela Mascano Tadino e Carla Casazza e, se vi trovate da quelle parti (Ronciglione è a un tiro di schioppo da Roma e merita una visita), non perdetevi l’avvenimento!

Ieri a Ronciglione

Vorrei ringraziare Maurizio per l'invito, che è stato una bellissima occasione d'incontro. A un passo da Caprarola, poco distante anche da Nepi, in cui ancora resta la rocca dei Borgia, c'è questo posto straordinariamente suggestivo che è Ronciglione. Bellissimo il borgo medievale, bellissimi i dintorni, Ronciglione è ricca di storia, e da sempre legata al mondo del libro, tanto che ad opera dei suoi stampatori qui vide luce la prima edizione de La secchia rapita. Il nostro incontro è avvenuto nell'antico Palazzo delle Maestranze, di cui un intero piano è stato riportato da un privato all'antico splendore, e reso disponibile agli eventi legati alla cultura e all'arte con vero spirito da mecenate. E' stato un privilegio essere ospite del primo di questi incontri, che si è svolto in un clima di partecipazione e cordialità rare. Il prossimo evento avrà per protagonista Frank Spada e naturalmente il suo Marlowe. Raccomando a tutti quelli che potranno di non mancare a questo appuntamento, che è davvero una bella occasione non solo per vivere un evento collegato ad uno scrittore come Frank, ma anche per conoscere un posto molto bello e delle persone straordinariamente care.

Ho visto cose....

Ho visto cose che voi non potete immaginare; ho visto un guidatore perdere la strada e perdersi, trasformando un veloce trasferimento in una visita guidata, ho visto un pianoforte trasformarsi in oboe, ho visto parole scritte tramutarsi in suono e voce e poi in immagini e colori, ho visto adolescenti non annoiarsi ad una presentazione di un libro, ho visto un nome tramutarsi in persona...questo ed altro ho visto....La prossima volta venitelo a vedere anche voi....

Nadia esiste!

Pensavo fosse un insieme di pixel, un grumo di led, un fascio di fotoni dentro le fibre ottiche e invece.... Nadia esiste, l'ho vista, le ho parlato, l'ho toccata (in modo lecito....) è venuta da me a parlare di Scrigno e di libri... c'era e non c'era anche Frank :) ma questa è un'altra storia

Stelute

"Una ragione ci dovrà pure essere, se [...] Alzo gli occhi verso il cielo, dove vedo stracci di nuvole e macchie nere senza fondo. D’un tratto, una macchia schiarisce appena e vedo una stella, piccola, pulsante di parole: la guardo attentamente e ascolto la sua luce. Mi parla di speranza. Un attimo e [...]" a breve un'altra storia, e dico grazie a Nadia (Stelute), a Maurizio, a Scrigno, a Ronciglione!

Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com