scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

"Aspetterò" di Giuliana Barontini

ASPETTERO'

Aspetterò quello che nessuna promessa
mi ha regalato
caccerò il pianto, con un sorriso sereno
la delusione
con la voglia di andare lontano

Aspetterò che il timore si faccia parola
paziente,muta
che il nuovo respiro
si confonda nell'aria
e di rosso, scriva leggero
parole mai scritte
profumo d'infinito

Aspetterò la fine di una guerra
con il sentire
ascolterò cadere le manette
dal cuore
senza rumore ...
Come l'alba silenziosa
la notte, giustizia leggera

Sarò vermiglio nell'azzurro del mare
caldo sangue nelle vene
abbraccio tenero,intrigante
sapore di vita sulle labbra

Aspetterò la fine di attese mai paghe
sarò parte dell'universo, al sorgere del sole

giulia

Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com