scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Giuseppe Pederiali - I ragazzi di Villa Elma


L'America? Grattacieli, cow-boys e torte di mele. Siamo abituati a pensarla così. L'Europa? Vecchia e cara. Sarà la stessa cosa – uno stereotipo, cioè – per questa Villa Emma di Nonantola, vicino a Modena? I cento ragazzi quivi rifugiati nel 1942, dice la quarta di copertina, “ hanno la tua stessa età, i tuoi stessi gusti: giocano a pallone e a pingpong, sono golosi di gelati”. Ma fino dalle prime pagine si capisce che la musica di questo bel racconto, fra realtà e fantasia, è un'altra. Leggendo la storia di Lola, Marko, Yoshka e compagnia, tutti ebrei che “perciò devono morire, capirai meglio il più grande dramma del nostro secolo attraverso le dolorose peripezie, le paure, i sentimenti d'amicizia e solidarietà vissuti dai nostri giovani eroi”.
Un solo appunto, un isolato ma grosso neo. Allorché si scrive ( non un datze-bao o una lettera, s'intende), si scrive, a nostro parere, per se stessi e basta. Il referente siamo noi, il “dialogo intimo” si svolge con noi medesimi. Se invece il destinatario della scrittura diventa il pubblico, o come in questo caso i ragazzi, non bisogna comunque tradire la complicità con noi stessi.
Andersen lo sapeva (anche e soprattutto quando dava anima agli oggetti delle sue fiabe); Giuseppe Pederiali (autore del bellissimo “Il tesoro del Bigatto”: avventure in un Medioevo fantastico, con personaggi storici e anche creature straordinarie, come draghi, mostri, maghi e un diavolo in perenne lotta contro un eremita; e de “Le porte del tempo”: racconto di un viaggio attraverso la storia del nostro pianeta dalla nascita della vita ad oggi, e con protagonista un ragazzo e un anziano mago) un po' meno.

Fabrizio Chiesura

Per un assaggio del romanzo clicca sul seguente link: http://scrignoletterario.it/node/1330

Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com