scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Claudio Martini

nasce a Taranto nel 1954 e si trasferisce a Torino con la famiglia nel 1956. Psicologo, ha lavorato a lungo in America Latina. Ha pubblicato quattro libri di saggistica nel campo della ricerca sociale e dei movimenti di alternativa alla psichiatria, di cui uno in spagnolo ('El fin del manicomio', nonché numerosi saggi scientifici e la raccolta di racconti brevi Sguardi (2004). Con 'Diecimila e cento giorni' (Besa) è arrivato finalista al Premio Nabokov 2007 e Carver 2007. 'I Racconti del Ripostiglio' (Besa) rappresentano il suo terzo lavoro narrativo.

Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com