scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

"L'Alfabeto dell'anima" di Giovanni Molon

INTRODUZIONE
Ognuno di noi costruisce nel tempo, dentro di sé, un proprio
mondo intimo e personale, dove nascono idee, si nutrono
sentimenti, si vivono emozioni, si trovano presunte certezze
che contribuiscono ad ampliare la dimensione del
nostro “immaginario”, creando un piano parallelo alla realtà
nel quale esprimersi, ritrovarsi e riconoscersi.
A volte accade che questo mondo immaginario diventi così
ampio da non poter più essere contenuto solamente in noi
stessi. Allora, nasce l’esigenza di esternarlo, portarlo al di
fuori della sfera personale, condividerlo con altri.
Per questo motivo è nato il blog che mi rappresenta (viaggio
spazio
tempo - diario di un viaggio spazio temporale, in
Libero comunity Blog) dove - attraverso la musica, le immagini,
i pensieri, le considerazioni - ho potuto manifestare ciò
che vive dentro di me, cercando di trasferirlo in quell’isola
che non c’è che si può definire come lo spazio in cui essere
liberamente se stessi, senza condizionamenti, né imposizioni
esterne.
Sospinto dai numerosi commenti positivi, ho cercato di
trasferire l’esperienza del mio blog in un testo cartaceo - il
libro che avete in mano - dove ognuno potrà immergersi nel
mio mondo e con me condividere la visione delle cose.
Il libro, ovviamente, non esprime la musica né le diverse
immagini contenute nel blog e, rispetto a questo, è stato
adeguato e ridotto. Nonostante questa trasformazione, però,
spero possa ugualmente trasferire la percezione del
mondo che vive in me.
....

Per la recensione clicca sul seguente link: http://scrignoletterario.it/node/497

Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com