scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

"Gocce di me fra cuore e anima" di Giuliana Barontini

ORE SOLE
Nel gelido crepuscolo
invernale
quando sfumano
le ore dell'attesa
in un triste
girotondo di illusioni
parlano

raccontano di amori
vissuti
consumati
frantumano cristalli
di silenzio.

Nelle lunghe
insonnie della notte
struggenti malinconie
insieme a
bagliori di speranze
indefinite

solcano rughe
che increspano il volto.

Ore che palpitano
stanche
aspettando il fragile
risveglio nella luce

lotta continua
tra il sogno
e l'assurdo
divenire.

Per la recensione clicca sul seguente link: http://scrignoletterario.it/node/670

Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com