scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Aprile 2010

* “C'era una volta nella Poesia on line” *
una mappatura emozionale del contemporaneo.
24 aprile 2010 - VERONA

Stiamo assistendo ad un profondo mutamento della diffusione della Poesia in rete, non possiamo non considerare conclusa l'evoluzione del mezzo blog che solo qualche anno fa è riuscito a riportare tante persone verso questa forma di letteratura. Oggi le sfide sono differenti, i mezzi utilizzabili sono differenti: di sicuro c'è la necessità che la Poesia si ridefinisca nel territorio urbano e nel maggior numero possibile di territori abbattendo gli steccati e le resistenze che troppe volte osserviamo. Ma se stiamo vivendo una crisi, questa è della Poesia o piuttosto dei poeti ? Cosa possiamo fare per portare a quante più persone possibili le migliori opere e i migliori autori contemporanei ? Vogliamo incontrarci, condividere le esperienze, lavorare per il bene della Poesia italiana come già in questi anni abbiamo fatto quotidianamente.

Luoghi della scrittura e altri disincanti
Riflessi della poesia presente

24 aprile 2010
dalle 15 alle 19

Centro turistico giovanile

http://www.ctgverona.it/

via Santa Maria in Chiavica 7
Verona

per info:
http://lettereanessuno.splinder.com/post/22041109#comment

Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com