scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Giuliana Barontini

"Un altro autunno" di Giuliana Barontini

di Giuliana Barontini

Il nuovo autunno si affaccia
prepotente
con la virilità apparente
di un maschio palestrato e ci mostra con orgoglio
i suoi frutti
sulla terra e nel cielo

Lui , cosi tiepido tenero
nello sbrogliare giorni nel tempo
adesso
arriva arrogante nel fresco di un vento quasi freddo
audace

"Pazzia" di Giuliana Barontini

Meravigliosa indecente parola
in essa
si raccoglie un tutto così immenso
che incute più volte
paura sgomento

Ti nutri di effimere gioie
delusioni
dolori passioni

Sei l'alfa e l'omega di milioni di vite
legate al tuo respiro
dolce veleno che
lentamente
inesorabilmente emetti ...

Concepisci follie dettate dall'amore
sei lutti e gelosie

"Nel lembo del mio cielo" di Giuliana Barontini

Tutto quanto
resta scritto nel lembo del mio cielo
ne sento il profumo la carezza
ne avverto la presenza
lieve e costante

Quello che mi ritorna è di una dolcezza incredibile.

Parole che mi accompagnano
nelle rughe del giorno
tra le pieghe dei sorrisi e magiche
si incontrano
nelle oasi fresche del sentire

Il cerchio ieri si è chiuso
un ultimo atto dovuto

"Notte insonne" di Giuliana Barontini

L'amicizia e l'amore. L'eterna sfida di due sentimenti profondi e, a volte, sovrapponibili.

di Giuliana Barontini

Una notte afosa degna di un estate caldissima, il sonno che non arriva.
Affacciata alla finestra guardo in alto come a cercare qualcosa che mi conceda un attimo di sereno, dopo una giornata faticosa e rumorosa .

"Gocce di me fra cuore e anima" di Giuliana Barontini

ORE SOLE
Nel gelido crepuscolo
invernale
quando sfumano
le ore dell'attesa
in un triste
girotondo di illusioni
parlano

raccontano di amori
vissuti
consumati
frantumano cristalli
di silenzio.

Nelle lunghe
insonnie della notte
struggenti malinconie
insieme a
bagliori di speranze
indefinite

solcano rughe
che increspano il volto.

Giuliana Barontini - Gocce di me fra cuore e anima


Emozioni allo stato puro!
Giuliana instilla nel lettore gocce del suo cuore e della sua anima, affidandole ad una scrittura elegante, preziosa, e scorrevole.

"Angeli" di Giuliana Barontini

di Giuliana Barontini

Ci sono angeli
che passandoti vicino
ti segnano con le ali
una traccia nella
fonte della vita

li ...l' acqua pura
scorre tra le pieghe
del tempo e
seguendo le rughe
dell'anima
arriva fino alle porte

"Carnevale" di Giuliana Barontini

Tu
non aspetti il carnevale
rimani come sei :

Affabulatore di intenzioni
equilibrista senza rete
giocoliere di circo.

Il tuo vestito come pelle
sorriso dipinto
vorticoso gira il mantello
che ruba luce al cielo.

Vieni carnevale
confondi... travesti
inganna
maschere viventi
ti sono amiche,
occhi che scrutano
senza mostrarsi

"Petali di rose" di Giuliana Barontini

di Giuliana Barontini
Tu mamma...
una goccia di mare pulito, un battito d'ali che copre milioni di attimi, km di tempeste e uragani…
Mani ancora piccole e sapienti le tue, carezzano volti impauriti, delusi, fieri, dolcissimi, asciugano lacrime, rivoli d'argento in occhi azzurri come laghi di montagna o nerissimi come frutti di bosco, more e mirtilli.

"Certi giorni" di Giuliana Barontini

di Giuliana Barontini
Mi allontano da casa voglio camminare... pensare .
Ci sono giorni come questo che nella testa i pensieri si intrecciano corrono non li puoi fermare.

Condividi contenuti
Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com