scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Andrea Scala

"Regina Coeli" di Andrea Scala

Riflessioni sul carcere, la libertà, gli anni che passano

Vent’anni di galera da contare senza pause sulle punte da spilli di questi settemilatrecento giorni che feriscono superficiali senza avere sufficiente pietà per uccidermi. Giorni che pungono la pelle nuova che non ricorda il colore di quella maglietta leggera con su ricamata la scritta libertà.

Condividi contenuti
Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com