scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

narrativa

"La volpe" di Stefano Chiarato

di Stefano Chiarato
Cosa ci fa una volpe a 2600 metri di altitudine?

"La rivincita di Eve" di Barbara Bolzan

di Barbara Bolzan
Donne sul luogo di lavoro: competizioni che avvicinano...

Dicono che il nostro non sia un lavoro serio. Tutto dipende da cosa si intende con questo
aggettivo.

"Un altro mondo" di Stefano Chiarato

Poco più in là della città c'è un mondo da visitare, da non dimenticare, da proteggere e preservare...

"Petali di rose" di Giuliana Barontini

di Giuliana Barontini
Tu mamma...
una goccia di mare pulito, un battito d'ali che copre milioni di attimi, km di tempeste e uragani…
Mani ancora piccole e sapienti le tue, carezzano volti impauriti, delusi, fieri, dolcissimi, asciugano lacrime, rivoli d'argento in occhi azzurri come laghi di montagna o nerissimi come frutti di bosco, more e mirtilli.

"Certi giorni" di Giuliana Barontini

di Giuliana Barontini
Mi allontano da casa voglio camminare... pensare .
Ci sono giorni come questo che nella testa i pensieri si intrecciano corrono non li puoi fermare.

"La guerra in bocca" di Roberto Ritondale

di Roberto Ritondale
-Sam, mi fa un male boia. Non ce la faccio più.
Il fuoco dell’artiglieria nemica sembrava non volesse più finire.
-Sam…
-Forza, resisti Nick.
-Ho sete, Sam.
-L’acqua è finita.
-Merda. Sto morendo, Sam, sto morendo.
-Forza, resisti Nick.
-Ho solo vent’anni, Sam, solo vent’anni. Non può finire così.

"La tua anima la sento dentro me, come nulla prima d’ora" di Annalisa Maria Alessia Margiotta

di Annalisa Maria Alessia Margiotta

Un racconto d'amore rivolto a chi ancora non c'è

3)sempre tenendo lo stick puntato verso il basso, ricoprire il tampone con il suo cappuccio, quindi appoggiare lo stick in orizzontale;
4) attendere 3 minuti quindi leggere il risultato;
2 linee rosa: gravidanza, positivo.
1 linea rosa: non gravidanza, negativo.

"Andata e ritorno" di Marco Bianchi

di Marco Bianchi

Un'esperienza di vita vissuta, una sensazione che si espande e lascia traccia di sè per la vita...sperando non sia solo solitudine

"Il Muretto" di Alessandro Bastasi

In attesa del nuovo libro di Alessandro Bastasi, ecco un racconto, ambientato in un paesino veneto negli anni '50,che ha come protagonisti i bambini, alcuni dei quali compariranno anche nel nuovo romanzo.
Una piccola anteprima in pratica. Un grande onore per noi di Scrigno.

"Il gioco e le mani" di Marco Bianchi

di Marco Bianchi

Condividi contenuti
Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com