scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Claudia

M.P. Black - Lisa Verdi e il sole di Aresil

Libro ultimo della trilogia “La Signora degli Elfi”

Geniale!
Davvero geniale la trama di questo ultimo libro che chiude la trilogia di questo fantasy.

Gabriel Garzia Marquez "Cronaca di una morte annunciata" - Claudia Lucchin

Santiago Nasar morirà!

I fratelli Vicario vogliono ucciderlo ma allora perché dirlo a tutto il paese?

E perché sono così sicuri che debba morire?

Nessuno fermerà i fratelli Vicario e Santiago Nasar andrà incontro al suo destino.

Giuliana Barontini - Gocce di me fra cuore e anima


Emozioni allo stato puro!
Giuliana instilla nel lettore gocce del suo cuore e della sua anima, affidandole ad una scrittura elegante, preziosa, e scorrevole.

Io sono

Io sono
fiume che scorre
acqua che scivola
placida
lenta
inesorabile

io sono
gocce che bagnano
gocce che uniscono
gocce che danzano

Tu sei
il mare che mi accoglie
dopo un lungo scorrere
il mare che mi contiene
dopo tanta solitudine
il mare che mi accarezza
con le sue dolci onde
il mare che ascolta
la mia voce gioiosa

Amleto - Claudia Lucchin

Ho letto Amleto, mi è piaciuto, ma mentre lo leggevo (prima di arrivare alla fine) è sorta in me questa domanda:
ma come, la sua finta pazzia volta a perpetrare vendetta, reclamata dallo spettro del padre, continua così, senza fine? Come mai ha rinunciato alla vendetta?

Monica Caira - La morale di Pietra

Monica Caira,
nel momento in cui mi leggi smetti di fare il tuo lavoro e dedicati esclusivamente alla scrittura, a tempo pieno e indeterminato!
Nessuna mia parola è abbastanza potente o evocativa per descrivere la preziosità di quest'opera. Non è solo un libro questo, è IL libro!

Aprile 2009 "Oscar Wilde" di Claudia Lucchin


Carissimo Oscar,
permettimi di chiamarti così, come se fossi un caro amico.
Ho letto il tuo romanzo, Il ritratto di Dorian Gray, che mi ha affascinato, incantato, incuriosito, sia per la meravigliosa scrittura sia per l’incredibile trama. E ho voglia di conoscerti.

Riccardo Mainetti - Le mille facce dell'ironia

Divertente! Questo libro è davvero divertente, rilassante, spensierato e fresco come “acqua nel deserto” ed infatti è alla fonte dell’ironia e del sorriso che ci si ristora.
Sono racconti scritti in modo scorrevole, frizzante e allegro.

"La fossa comune" di Alessandro Bastasi

Per la recensione clicca sul seguente link: http://scrignoletterario.it/node/281

Condividi contenuti
Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com