scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Concorso Letterario Nazionale “Autore di te stesso” 2013 di Recensione Libro.it per opere edite

Il Concorso Letterario Nazionale “Autore di te stesso” organizzato da Recensione Libro.it è giunto alla sua quarta edizione. Il concorso è aperto a tutti gli scrittori di opere edite che hanno un libro a cui desiderano dare visibilità.

Potresti essere tu uno dei vincitori di “Autore di te stesso” 2013. Scopri come fare e richiedi il bando a concorso@recensionelibro.it

Il portale Recensione Libro.it, sito da 100.000 visite mensili, ha indetto la quarta edizione del Concorso Letterario Nazionale “Autore di te stesso” dando così la possibilità a tutti gli scrittori emergenti di far conoscere le proprie storie al pubblico del web.

Categorie

Opere edite
Poesie edite

Premi messi in palio

Il Concorso “Autore di te stesso” 2013 anche quest'anno mette a disposizione degli scrittori vincitori visibilità grazie ai premi in palio: campagne pubblicitarie, banner, pagina vetrina per l'autore con biografia, fotografia e immagine di copertina, scrittura e diffusioni di comunicati stampa, recensioni, inserimento degli estratti delle opere sul portale www.recensionelibro.it.

Inoltre i primi tre classificati riceveranno una pergamena di partecipazione.

Come partecipare al Concorso Letterario “Autore di te stesso” 2013

Richiedi il bando per partecipare al Concorso Letterario Nazionale “Autore di te stesso” 2013 tramite mail all'indirizzo concorso@recensionelibro.it.

Per iscriverti hai tempo fino al 20 dicembre 2013.
È prevista una quota di partecipazione.

Per ulteriori informazioni
Recensione Libro.it www.recensionelibro.it
info@recensionelibro.it

Da qui..

... a quel dì chissà se sarò vivo, ma fatto sta che proprio oggi è un giorno assai speciale, per dire a un'autrice di se stessa, umile e gentile, forte e veritiera, generosa e per tutti assai preziosa... BUON COMPLEANNO, Nadia !

Grazie

Sempre un galantuomo :) Grazie Frank

---------------------------- . ----------------------------
Una stanza senza libri è come un corpo senza anima.

DISSOCIOLOGIA

la nuova Scienza che obbligherà i dizionari, in ogni Lingua, ad aggiornare i termini in relazione a una parola, nuova di zecca, che nemmeno Google sa cosa significhi.
Dunque il futuro, in ogni dove, sarà dei dissociologi

Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com