scrigno

leggere nuoce gravemente all'ignoranza

Elisa Lodigiani

"Humana Justitia" di Elisa Lodigiani

Ormai sono vecchio. Molto malato e vecchio. Non so quanto ancora mi resterà da vivere ma ogni giorno è un giorno in più. Il medico non ha avuto il coraggio di dirmelo apertamente ma l'ho capito dal suo sguardo.
"Sto morendo, vero dottore?", gli ho chiesto.
Ha abbassato gli occhi. E' così che i dottori fanno. Affrontano la morte ogni giorno, ed ogni giorno sembra sempre la prima volta.

Elisa Lodigiani - Humana Justitia

Humana justitia è la confessione di un uomo anziano di un omicidio commesso in giovane età per arrivare a sposare la donna che ama.
Il protagonista è un uomo di un ceto sociale privilegiato, con una forte famiglia alle spalle, convinto che tale posizione crea un potere e, di conseguenza, lo rende invulnerabile.

Condividi contenuti
Creative Commons License Salvo dove diversamente indicato, il materiale in questo sito
è pubblicato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
Powered by netsons | Drupal and Drupal Italia coomunity | Custumized version by Mavimo
Based on: ManuScript | Optimized for Drupal :www.SablonTurk.com